L’adozione è la messa a disposizione da parte di due adulti delle proprie risorse perché il diritto alla famiglia di un bambino abbandonato possa essere soddisfatto. Essere genitori adottivi significa essere adulti aperti ad una diversa fecondità, ad una creatività continua.
A.P.I. Associazione Perle Indiane ONLUS nasce il 28 Maggio 2016 per volere di alcune famiglie adottive e in attesa di adozione che hanno sperimentato di persona il bisogno di condivisione e supporto nel percorso personale e familiare dell’adozione internazionale: filo conduttore del gruppo è l’India, nazione da cui arrivano i propri figli.
Aspirare prima e diventare poi, “famiglia” tramite l’adozione internazionale, è un percorso articolato e ricco: il tribunale e la “dichiarazione di disponibilità”, gli enti locali e la “relazione psico-sociale”, il decreto d’idoneità, la scelta dell’ente, la scelta del paese e l’acquisizione di un nuovo bagaglio di conoscenze (sociali, pedagogiche, culturali, sanitarie e psicologiche), la preparazione ad accogliere un figlio proveniente da una cultura diversa, il disbrigo delle pratiche, la lunga attesa prima e\o dopo l’abbinamento, la preparazione al viaggio della vita (ansie, timori, aspettative), la vita insieme e la reale integrazione (la nuova identità familiare, sociale e nazionale), la lingua, la salute, l’inserimento a scuola, le coppie di fratelli/sorelle, ecc
Gli scopi dell’Associazione sono l’accompagnamento delle famiglie in ogni fase, la creazione di gruppi di mutuo-auto-aiuto, la sensibilizzazione sul tema dell’adozione, la formazione, la collaborazione e la facilitazione della comunicazione con gli “altri significativi” del mondo dell’adozione nonché la predisposizione di aiuti umanitari e cooperazione in favore di popolazioni svantaggiate, con particolare attenzione ai bambini e all’India, la beneficienza in termini materiali e in natura a favore di minori per alleviare lo stato di bisogno e migliorare le condizioni esistenziali anche finanziando progetti di utilità sociale, con particolare riguardo a quelli di aiuto umanitario e sostegno a distanza, dei bambini, la tutela i diritti civili dei bambini adottivi che possono trovarsi in situazione di emarginazione, disadattamento o esclusione sociale.
La stessa per raggiungere i propri fini si avvale delle prestazioni personali, volontarie e gratuite dei propri soci.
Attualmente l’Associazione per pubblicizzare i propri fini si serve di un sito internet apionlus.org e della pagina facebook API Associazione Perle Indiane ONLUS.
Sostiene il progetto “Aiutiamo gli amici tribali” di Sister Sarita nella missione di Garhi e dintorni (Madhya Pradesh) – India”.
Finanzia il proprio operato oltre che con le quote associative e le donazioni volontarie anche tramite Bomboniere e Pergamene solidali e un Calendario associativo.